Noleggio formativo: il primo libro per addetti ai lavori

Data
16 dicembre 2021
Categoria

Preferiti

Perché scrivere un libro sul noleggio auto?

La domanda sorge spontanea, ma la risposta non vuole essere banale. Si può dire che dopo oltre vent’anni di esperienza in questo settore, lo stimolo di condividere nozioni e informazioni preziose era forte. Ma sarebbe riduttivo racchiudere tutto ad un semplice stimolo.
La realtà è che volevo offrire davvero qualcosa in più a chi si approccia a questo mercato, dare un valore aggiunto a chi vuole mettere in piedi una propria attività nel noleggio auto o a chi vuole migliorare davvero i propri risultati. In giro ormai si trovano moltissime informazioni, spesso frammentarie per la verità, sul noleggio a lungo termine. Ma sono tutte a vantaggio di coloro che vogliono usufruire del servizio. Nessuno, prima d’ora, aveva svelato cosa ci fosse davvero dietro a questo servizio. Nessuno aveva “parlato” direttamente agli addetti ai lavori.
Nessuno si era spinto a dire come si struttura un lavoro che possa sin da subito portare risultati soddisfacenti. Ed è proprio su questo che mi sono concentrato quando ho deciso di scrivere “Noleggio formativo”. Di qui anche la scelta del titolo, che vuole rappresentare proprio una sorta di vademecum per addetti ai lavori.

Ma attenzione: niente segreti, trucchi o formule magiche. Tutto quello che ho riportato in questo volume rappresenta esattamente ciò che facciamo quotidianamente in azienda io e tutti i miei collaboratori. Si tratta semplicemente di un metodo, collaudato, che mi ha permesso di primeggiare nel mercato automobilistico attraverso il business del noleggio a lungo termine.

 La struttura di noleggio formativo: dal mercato al cliente

Il libro è strutturato in cinque capitoli, ognuno dei quali si sofferma su aspetti che riteniamo fondamentali per poter svolgere al meglio questo lavoro. Prima c’è però la preziosa prefazione di Alfio Bardolla, che anticipa l’introduzione. Ed è proprio nell’introduzione che mi sono voluto soffermare sul mio percorso professionale, guardandomi indietro e andando a ripercorrere tutte le tappe che mi hanno portato fin qui.

Dopo l’introduzione inizia a prendere corpo “Noleggio formativo”, con una panoramica generale sull’evoluzione del mercato dell’auto. Quali sono i nuovi trend? Quale lo scenario globale in Italia e dove si andrà nei prossimi anni?

Subito dopo spostiamo il nostro focus sul processo di vendita, un aspetto sul quale abbiamo concentrato tantissime energie nel corso degli anni. E questo perché ci siamo resi conto che strutturare un processo di vendita corretto è la vera chiave del successo: per farlo bisogna conoscere a fondo il mercato e le esigenze dei clienti, cose che non accadono di certo da un giorno all’altro. Con le giuste azioni però questo processo può essere facilitato e abbreviato.

Ci siamo poi concentrati nella descrizione delle migliori tecniche di acquisizione e gestione dei clienti, grazie anche a strumenti tecnologici e di marketing evoluti e in linea con il mercato. Infine abbiamo posto la nostra attenzione su aspetti più “tecnici” del noleggio: non solo i vantaggi o le differenze tra noleggio e acquisto, ma anche tanti esempi pratici che aiutano a comprendere davvero fino in fondo un settore in continua evoluzione.-

Contattaci
I campi con * sono obbligatori.




Sito in versione dimostrativa